Pagine

venerdì 17 gennaio 2014

Malvasia Riserva 2011, Marko Fon


Degustato durante la preparazione e lo svolgimento della cena, tra verdure da sbucciare e pentole da tener d’occhio prima, in compagnia poi. Per un gioco spontaneo è venuto fuori una sorta live chatting con gliamicidelbar di cui ho CENSURATO tutti i commenti e lasciato solo le mie esternazioni, spesso ripetitive, sul vino di Marco Fon. Un vino che indubbiamente è un punto d’arrivo. Per tutto quello che riesce a metter dentro di territorio, di scelte stilistiche, di odori e sapori in definitiva. Per certi versi in controtendenza rispetto alle Malvasia cui ci hanno abituato i produttori della zona.


19:15
(Rumore di stappo)


19:20
Evolve bene dopo apertura. Inizio quasi eccessivo, un po' troppo opulento, presto si snellisce e benché il naso resti un po' sull'aromatico, in bocca riesce a esprimere una ricchezza gustativa abbastanza impressionante, pur avendo l'amaricante del vitigno.
Acidità, opulenza, aromaticità, piccantezza, resine, sasso, mare... In bocca non c'è che dire parla forbito.
Persistenza in minuti, però col vitigno aromatico è più facile. Rimane un tocco caramellato, fresco, molto bello.


19:27
Evoluzione brillante!
Molto fresco e fatidicamente minerale (mi mando a cagare da solo!)
Citron vert


19:32
Sta perdendo anche il fastidioso lato aromatico...
Rimane un filino vinoso, tiè!


19:46
Insomma fresco il vino è leggermente aromatico, resinoso, pungente e che fa salivare a lungo, >90 è certo!


19:59
Definitivamente naso nobile caramelloso, ma austero, bocca ricca che sa di uva e di tanto. Persino l'amertume va dipanandosi.
Grande vino tocca ammetterlo...


20:35
Gran sostanza e freschezza. Super. Bonissimo. Piccante rimane lunghissimo sulle mucose.

Ne ho ancora una bottiglia che custodisco abbastanza religiosamente, ma credo che presto l’irresistibilità avrà la meglio sulla mia flebile fede.

4 commenti:

  1. Per un attimo ho temuto che demolissi anche questa mia certezza :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ormai sono bollato come demolitore! Devo dire che la Vitovska non mi ha convinto :-)

      Elimina
  2. 80 minuti alla fine.E il finale e' sempre triste in questi casi:)
    Se non fosse per il prezzo lo berrei tutti i giorni.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. come sono d'accordo! L'unico risvolto positivo del piccolo potere d'acquisto è la continua ricerca di gioielli a prezzi umani. Ma è dura!

      Elimina